Blog: http://Controcorrente.ilcannocchiale.it

Sono solo dei Comunisti .

 

Comunisti Cinesi. Super?

 In Cina la prima banca dello

"sperma intelligente"

 

PECHINO (CNN) -- E' nata in Cina la prima banca dello "sperma intelligente", che accetta solo donatori altamente istruiti. 400 donne sono già in lista d'attesa per la fertilizzazione.  La banca ha bisogno di donatori. Quattro anni dopo essere stata realizzata - nel 1999 - ha meno di 20 donatori.

"Il più grande problema che dobbiamo affrontare è la mancanza di donatori adatti" ha spiegato il direttore della Banca, Huang ping.

La creazione di questo centro, quattro anni fa, nella zona sud-occidentale della città di Chengdu, fece scoppiare una polemica fra i media cinesi riguardo agli obiettivi che si volevano raggiungere con la creazione di una banca che accettava sperma solo da uomini intelligenti e di istruzione superiore.Ai donatori è richiesto, infatti, di avere requisiti accademici o qualifiche equiparabili almeno a quelle dei professori universitari. Il processo di selezione può richiedere anche fino a sei mesi, perché, come ha spiegato Huang "i potenziali donatori sono uomini molto impegnati e hanno poco tempo da dedicare a quest'attività".La Cina ha una popolazione che ormai raggiunge 1.300.000.000 di persone. Di conseguenza la maggior parte degli sforzi delle famiglie cinesi sono mirate a ridurre le nascite. Nonostante ciò, riferisce l'Agenzia di notizie Xinhua, il governo ha iniziato a finanziare la ricerca sui trattamenti per la fertilità, le banche per lo sperma e vari altri modi per aiutare le coppie senza figli a concepireSecondo l'Agenzia Xinhua, quattro coppie sono riuscite ad avere bambini con l'aiuto della banca dello sperma Chengdu. La crescita del primo nato fra i quattro - che attualmente ha due anni - sarà seguita attentamente dal centro a scopi di ricerca, su di lui, alla fine dello studio il centro realizzerà un rapporto.

 

Pubblicato il 15/6/2003 alle 10.56 nella rubrica "Contropensiero".

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web